Articoli

L’Identificazione Strutturante

Nella maggior parte dei casi affrontati in psicoterapia, l’identificazione è avvenuta in maniera parziale lasciando spazio a finestre di vissuti validi che nel complesso hanno potuto costruire le basi per un’identità adulta in grado di realizzare obiettivi anche se, come detto, mediante compromessi affettivi dovuti a meccanismi di difesa e dinamiche compensatorie. È possibile ritrovare, […]

continua a leggere

Il Potenziale Umano. Sintesi

Il Potenziale Umano rappresenta la fisiologia umana che include caratteristiche specie specifiche: la prima e più importante è che al momento della nascita gli esseri umani sono completamente sani. Pertanto ogni bambino dalla nascita investe il suo Potenziale Umano nei rapporti con il mondo esterno, principalmente con i genitori e proprio perché stiamo parlando di […]

continua a leggere

Il Potenziale Umano. Introduzione

Il concetto di Potenziale Umano nasce dalla sintesi del contenuto onirico e relazionale dei pazienti durante le sedute di psicoterapia. Nel fitto intrico dei sogni che – talvolta in maniera potente e disarmante, altre volte in forme più celate e complesse – rappresentano la psicopatologia, così come negli innumerevoli vissuti, manifestazioni verbali e non, sintomi […]

continua a leggere

Sull’Identificazione

Le speculazioni sull’identificazione in campo psicoterapeutico sono storicamente innumerevoli e raggruppano una serie di posizioni volte a considerarla un processo fisiologico per lo sviluppo psicofisico del bambino in particolare come dinamica di base per la costruzione dell’identità. Il mio intento è di raccontare come invece l’internalizzazione dell’immagine del genitore riscontrabile nei sogni del paziente/adulto a […]

continua a leggere

Per un linguaggio comune della Psicoterapia: il Setting Primario

In riferimento alla necessità e desiderio di trovare un linguaggio comune per chi si occupa di psicoterapia, un aspetto interessante da trattare è il setting. L’oggetto in questione, l’organizzazione della seduta, è un oggetto che corrisponde all’immagine interna dell’essere umano e poi professionista psicoterapeuta che è realmente in contatto con se stesso e con la […]

continua a leggere

La Ricerca in Psicoterapia

L’obiettivo della riflessione è ridare alla ricerca il suo vero senso che fa del confronto tra pensieri liberi il suo perno centrale. Per fare questo è necessario partire da un processo di ritrovamento della genuinità, sbloccando la psicoterapia e di conseguenza la ricerca, da pesanti sovrastrutture che rischiano di interferire con l’efficacia del trattamento. Il […]

continua a leggere

La Cultura Psicoterapeutica

Il mio incontro-scontro con il mondo che ruota intorno alla psicoterapia, che chiamerò per comodità la Cultura Psicoterapeutica, ha determinato la necessità di descrivere e comprendere cosa accade ai colleghi quando si confrontano insieme sulla materia. Premetto che il discorso che segue è strettamente correlato a delle riflessioni in merito a caratteristiche che ho evidenziato […]

continua a leggere

Riflessioni sulle basi della Psicoterapia

Sono convinto che sia necessario raccontare una base comune al lavoro psicoterapeutico che parta dalla consapevolezza di alcuni punti imprescindibili per tutti e che consenta di riuscire finalmente a parlare un’unica lingua che rappresenta la possibilità di un vero riconoscimento della professione. Il primo fondamentale è che la psicoterapia nasce da un rapporto che si […]

continua a leggere

Il sogno e la sua interpretazione

Uno degli argomenti più difficili da trattare è il sogno e la sua interpretazione perché trovare parole che riescano a descrivere effettivamente ed efficacemente un aspetto fondamentale della psicoterapia che è così legata al sentire dello psicoterapeuta è a mio parere arduo. Parto dal raccontare che l’interpretazione del sogno è la maggiore espressione possibile dell’intuizione […]

continua a leggere